Marche verso la “Zona Gialla” già da lunedì 20? Bastano 4 ricoverati in più per far scattare il cambio di colore

di Pier Paolo Flammini

ANCONA – La crescita molto forte dei contagi per Covid-19 si sta ripercuotendo anche sul numero dei ricoveri, e la Regione Marche è ad un passo dal passare in Zona Gialla: sono sufficienti 4 ulteriori ricoveri in Area Medica per cambiare colore (soltanto oggi, sono aumentati di 14). Vero è che, rispetto a quanto avvenuto nel 2020 e nella primavera del 2021, il rapporto tra contagi e ricoveri sembra aumentato grazie all’incidenza della campagna vaccinale. Ma i numeri parlano chiaro.

I tre parametri considerati per decidere se una regione può restare in Zona Bianca (ovvero con le classiche limitazioni: mascherina in luoghi chiusi, distanziamento, igienizzazione, a cui si aggiungono le misure del Super Green Pass) sono:

– il tasso di incidenza del numero di positivi ogni 100 mila abitanti deve essere inferiore a 50. Nelle Marche oggi, 15 dicembre, è stato toccato il livello massimo da metà maggio, da quando si è partito con le misurazioni: 226,7.

la percentuale di ricoverati Covid-19 nelle Terapie Intensive deve essere inferiore al 10% dei posti letto totali. Questa percentuale era già sopra al 10% dall’inizio di dicembre e adesso è ben oltre il 14%, con 36 ricoverati.

– la percentuale di ricoverati Covid-19 in Area Medica inferiore al 15% dei posti letto totali. Questo era l’unico parametro, nelle ultime settimane, per il quale le Marche non erano terminate in Zona Gialla. Ma ci si sta pericolosamente avvicinando a quel limite.

Sono 141 i posti letto in Area Medica occupati al 15 dicembre, pari al 14,6%. Un balzo notevole è avvenuto nelle ultime 24 ore, con 14 nuovi ingressi, un numero che non si verificava dalla scorsa primavera, e una percentuale passata al 14,6% dal 13,1% del 14 dicembre. E dire che il 3 dicembre si era a 98 ricoverati in Area Medica (quindi 43 in meno di oggi) e 10,1% di posti letto occupati.

Questo vuole dire che se ci fossero altri quattro ricoveri in più in Area Medica, la soglia del 15% sarebbe superata e per le Marche si applicherebbero le regole della Zona Gialla (la decisione viene presa nel rapporto dell’Iss del venerdì e applicata dal lunedì successivo).

Nei fatti, con le limitazioni già previste col Super Green Pass verso i non vaccinati, in Zona Gialla le modifiche rispetto alla Zona Bianca sono abbastanza ridotte.

Il cambiamento fondamentale è l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto.

leave a reply