Tratto A14 chiuso per incidente, c’è una vittima

Aggiornamento ore 11:25 – In direzione nord il traffico è stato riaperto in una sola corsia

È drammatico il bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina poco dopo le 9.30 nel tratto compreso tra Fermo e Porto San Elpidio in direzione Ancona: un morto e due feriti. Tutti viaggiavano a bordo di una Dacia Duster di colore arancione.
L’auto, dopo aver sbandato, è finita contro i newjersey che separano le due carreggiate e la parte frontale si è accartocciata non lasciando scampo a uno degli occupanti. Non si conoscono ancora le generalità della vittima. I soccorritori hanno richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza che non è però potuta atterrare in autostrada per via della presenza di alcuni tralicci dell’alta tensione.
Si è resa necessaria la chiusura del tratto ed al suo interno il traffico è bloccato. Si registrano al momento due km di coda sia in direzione nord che sud.
In alternativa dopo l’uscita obbligatoria a Fermo, dove si sono formati 2 km di coda a partire da Pedaso, si può rientrare a Porto Sant’Elpidio dopo aver percorso la SS. 16 Adriatica. Sul posto sono presenti il personale di Autostrade per l’ Italia, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco ed i soccorsi sanitari e meccanici.

 

leave a reply