La Samb aspetterà Angiulli: il capitano potrebbe rientrare tra un mese

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Ci vediamo presto”: è il pensiero dedicato ai tifosi della Samb e pubblicato sui Social, nel pomeriggio, da Federico Angiulli.

Dopo la visita dallo specialista veronese, il professor Claudio Zorzi, il capitano rossoblù è convinto di riuscire a recuperare in un mese, o giù di lì, dall’infortunio al piede sinistro.

Vero che per ora si tratta di una previsione. La certezza, o quasi, maturerà dopo l’operazione a cui il centrocampista si sottoporrà la prossima settimana.

Fa lo stesso: ad oggi la Samb non interverrà sul mercato per rimpiazzare il suo capitano. Lo aspetterà. Sarebbe questa l’intenzione del presidente Roberto Renzi. Il quadro cambierebbe qualora dopo l’intervento si fosse costretti a rivedere l’ipotesi iniziale. Due le piste sondate dal consulente di mercato Riccardo Solaroli: quella di Davide Buono (classe 1991) in uscita dal Monterosi, che sta temporeggiando prima di firmare altrove, e Michele Pisanu (’93) dell’Arezzo, opzione quest’ultima praticabile solo se riaprisse la finestra invernale dei dilettanti.

Ma per il momento tutto fermo: raggiunto l’accordo per il ritorno in Riviera del difensore Diego Conson, ai rossoblù restano da reperire due under, vale a dire un terzo portiere e soprattutto un terzino sinistro.

leave a reply