Samb-Conson, c’è l’accordo: l’ex capitano torna a casa

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Diego Conson sta per rescindere il contratto che lo lega al Siena fino al 30 giugno 2022. Fatto quello, il difensore napoletano tornerà per la terza volta a vestire la maglia della Samb.

L’ex capitano, 65 presenze e 3 gol nei tornei 2015/2016 (finì con la promozione in Lega Pro) e 2017/2018 in rossoblù, si è promesso alla società di Roberto Renzi, che ha vinto la concorrenza di un altro paio di club.

C’è l’accordo anche per la prossima stagione.

Conson, 32 anni appena compiuti, aveva già messo radici in Riviera e adesso, dopo tre campionati e mezzo in C (anche con Reggina, Carrarese e Potenza), si prepara a tornare nei dilettanti. Sarà disponibile già da domenica per Samb-Pineto: è infatti trascorso il mese, come prevede il regolamento, dall’ultima gara giocata con la maglia del Siena, il 22 dicembre scorso a Pesaro contro la Vis.

La Samb forma una coppia di difensori centrali invidiabile per la categoria: Conson più il croato ex Atletico Terme Fiuggi, Tomas.

E l’operazione Conson è l’ottava in entrata del mercato invernale rossoblù.

leave a reply