Sballa l’etilometro: alcol 8 volte oltre il limite

FERMO – Patente ritirata, dieci punti decurtati e multa per un 40enne fermano che guidava con un tasso alcolemico 8 volte superiore ai limiti di legge. L’uomo è stato fermato per ben due volte nella serata di ieri da una Volante della Polizia di Fermo dopo che qualcuno aveva segnalato la presenza di un’auto che faceva manovre pericolose in pieno centro.

Arrivati sul posto indicato, gli operatori della Polizia di Stato hanno visto la vettura segnalata regolarmente parcheggiata e nelle vicinanze un uomo che è stato identificato.

La persona, in evidente stato di ebbrezza alcolica, riusciva a malapena a tenersi in piedi. Ha farfugliato frasi incomprensibili sostenendo comunque di essere lì per fare una passeggiata, ma che stava rientrando nella sua abitazione poco distante.

I poliziotti lo hanno invitato a non rimettersi in auto, ma evidentemente il 40enne non li ha ascoltati perché poco dopo gli agenti lo hanno visto passare di nuovo a bordo della stessa auto e dopo un breve inseguimento l’hanno fermato.

L’uomo alla guida è stato accompagnato al pronto soccorso del Murri per il controllo del tasso alcolemico.

L’esito delle analisi ha evidenziato un tasso otto volte superiore a quello ammesso, quindi è stato segnalato alla Procura della Repubblica per il reato di guida in stato di ebbrezza.
L’auto non è stata sequestrata perché di proprietà di un’altra persona, ma il 40enne è stato multato per guida senza cinture di sicurezza e perché non indossava la mascherina.

leave a reply