Coronavirus Abruzzo, continua ad aumentare il numero dei contagiati

coronavirus
Spread the love

Nel giorno delle nuove regole per frenare la diffusione del virus e dell’obbligo del green pass base per accedere alle attività di servizio alla persona, in Abruzzo continua ad aumentare il numero dei positivi, che nel report regionale di oggi sono 4004 (di età compresa tra 1 mese e 102 anni) che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 180 855.

Con 2554 positivi identificati attraverso test antigenico rapido. Alto anche oggi il bilancio dei pazienti deceduti, che registra 6 nuovi casi (di età compresa tra 71 e 98 anni, 1 in provincia di Pescara, 3 in provincia di Chieti e 1 in provincia di Teramo, mentre l’ultimo risale ai giorni scorsi ed è stato comunicato solo oggi dalla Asl) con il totale dei morti che sale a 2726, da inizio pandemia. Relativamente basso il numero dei guariti, 248 in più rispetto a ieri, così gli attualmente positivi in Abruzzo sono ancora in aumento e raggiungono quota 81459 (ben 3748 in più rispetto a ieri).

Aumenta anche la pressione ospedaliera con 418 pazienti (7 in più nelle ultime 24ore) ricoverati in ospedale in area medica; 40 (+3 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 81001 (+3738 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti inoltre 7382 tamponi molecolari e 24313 test antigenici con il tasso di positività che raggiunge il 12,63 per cento.

Dei positivi di oggi 1048 sono residenti o domiciliati in provincia di Teramo, 1043 in provincia di Chieti, 996 in provincia di Pescara e 775 in provincia dell’Aquila.

leave a reply