Modena-Fermana, mister Riolfo: “Possiamo dire la nostra al Braglia”

Sopra l’intervista integrale a Riolfo

FERMO – “Andiamo a Modena con entusiasmo e con la voglia di confrontarci con un avversario forte, dopo un mese di stop. Pronostico tutto dalla parte loro, ma non vogliamo alibi. Cercheremo di fare il massimo dei punti, siamo pronti e vogliamo dire la nostra”.

Si riparte. E Giancarlo Riolfo approccia la trasferta di domani alle 14.30 sul campo della capolista Modena (insieme alla Reggiana, a quota 48) con fiducia. La sua Fermana è sestultima, a +2 dall’Imolese, e dunque in piena lotta per la salvezza.

Al Braglia squalificato Mbaye, indisponibili anche Ajradinoski, Boateng, De Pascalis e Grossi. Prima convocazione per l’ex Teramo Kyeremateng.

Fermana in emergenza, o quasi, con diversi giocatori reduci dal Covid e quindi non al meglio. Riolfo dovrebbe insistere col 3-4-3.

Questo il probabile 11 di domani.

FERMANA (3-4-3): Ginestra; Rossoni, Blondett, Scrosta; Rodio, Graziano, Urbinati, Sperotto; Pannitteri, Cognigni, Frediani.

 

Di seguito, nel dettaglio, i 23 convocati gialloblù per la gara di Modena.

PORTIERI: 1 Ginestra, 22 Moschin, 41 Manardi;

DIFENSORI: 2 Rossoni, 6 Corinus, 14 Scrosta, 19, Pistolesi, 21 Rodio, 23 Alagna, 30 Sperotto, 99 Blondett;

CENTROCAMPISTI: 4 Urbinati, 10 Blosius, 11 Bugaro, 16 Kyeremateng, 18 Frediani, 20 Capece, 25 Graziano;

ATTACCANTI: 7 Marchi, 9 Cognigni, 29 Rovaglia, 32 Nepi, 77 Pannitteri.

leave a reply