Ricci si presenta: “Ascoli, possiamo fare bene”

Sopra l’intervista integrale a Ricci

ASCOLI PICENO – “Quando ho saputo dell’interessamento dell’Ascoli ero subito predisposto a venire qui. È una piazza che mi ha sempre affascinato, ho aspettato fino all’ultimo giorno e, quando mi hanno detto che la trattativa si era concretizzata, ero felice e molto carico. Ho trovato una squadra che lavora molto bene, con un’intensità alta come vuole il mister, sono tutti ragazzi per bene, un gruppo affiatato, mi hanno fatto una buona impressione”.

Federico Ricci si presenta. Il nuovo esterno offensivo dell’Ascoli è stato l’ultimo colpo del mercato invernale bianconero. “Mi fa piacere essere arrivato in un gruppo dove c’è questo ambiente, bisognerà trasformare questo entusiasmo in risultati, la squadra ha tutte le carte in regole per fare bene”.

Alle spalle il neo bianconero ha due promozioni in serie A con Spezia e Crotone. “Ho avuto il merito e la fortuna di ottenerle, paradossalmente con squadre meno favorite, ma la Serie B è anche questa, si parte con una squadra di metà classifica e poi si raggiungono obiettivi importanti perché a fare la differenza sono il gruppo e le motivazioni. Qui ci sono moltissimi requisiti per fare bene, la seconda parte di stagione sarà durissima, ci sono tante squadre forti o che si sono rafforzate, ma l’Ascoli si farà valere su tutti i campi” dice ancora Ricci.

 

In homepage foto Ascoli Calcio

leave a reply