Papa Francesco da Fazio ringrazia i pescatori di San Benedetto del Tronto

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Papa Francesco cita nuovamente la marineria sambenedettese e la sensibilità ecologica dimostrata con il progetto ‘A pesca di plastica’. Lo ha fatto questa sera, su Rai3, nell’intervista esclusiva a ‘Che tempo che fa’.

Quando Fabio Fazio cita l’enciclica Laudato sì, dedicata alla cura della casa comune, la terra. Bergoglio ha ricordato i due incontri con i pescatori sambenedettesi – uno avvenuto nel gennaio 2020 – impegnati nella raccolta volontaria della plastica che resta impigliata nelle proprie reti: “Non ricordo bene quante tonnellate – ha confessato il pontefice – ma la seconda volta che ci siamo incontrati mi hanno detto di aver raccolto il doppio dei rifiuti. Sentono che il mare gli appartiene, sono entrati in sintonia con la terra e l’hanno curata, mentre buttare via plastica in mare è criminale”.

Il progetto ‘A pesca di plastica’ era stato ideato da Clean sea life. Di seguito il tweet di “Che tempo che fa” in merito alle parole del Papa sull’attività ambientale dei pescatori sambenedettesi.

Che Tempo che fa

 

 

 

Foto: Incontro in Vaticano tra Papà Francesco e una delegazione della marineria sambenedettese del 18 gennaio 2020

leave a reply