L’Ascoli a scuola: tanto entusiasmo per i bianconeri all’Isc Borgo Solestà – VIDEO

Spread the love

Sopra il video della società sull’iniziativa

ASCOLI PICENO – Ha preso il via questa mattina dall’ISC Borgo Solestà – Cantalamessa l’iniziativa, rivolta agli alunni delle scuole elementari e medie del territorio, e presentata da Ascoli Calcio, Fainplast e Comune di Ascoli Piceno nel dicembre scorso a Palazzo dell’Arengo.

Presenti per il Club il Direttore Generale Tanzi, il responsabile Marketing Verdone, il capitano Federico Dionisi e Luca Paganini, in rappresentanza della squadra. Per il Comune di Ascoli c’erano il Sindaco Marco Fioravanti, Giorgia Latini, assessore alla cultura della Regione Marche e gli assessori alla Pubblica Istruzione e allo Sport, rispettivamente Acciarri e Stallone. A rappresentare la Fainplast Roberta Faraotti, che in azienda segue in prima persona le iniziative di responsabilità sociale.

Un’accoglienza davvero speciale quella riservata ai presenti dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Alessandra Goffi e dai suoi collaboratori: nel cortile interno della scuola si è radunata una rappresentanza della scolaresca nel rispetto delle normative anti Covid.

L’entusiasmo degli alunni (e degli insegnanti) è stato palpabile ed è stato la fotografia della grande voglia di ritorno alla normalità da parte dei ragazzi e non solo. Ad aprire l’incontro una performance degli alunni, rigorosamente vestiti in bianco e nero, che hanno ballato al ritmo di “Ascoli sei grande”.

A seguire gli interventi della Dirigente Scolastica Goffi, che ha ringraziato Ascoli Calcio, Fainplast, Comune e del DG Tanzi: “E’ molto importante coltivare il rapporto con i giovani della città” – ha dichiarato – “E farlo al fianco del Comune e della Fainplast fa assumere un’importanza ancora maggiore”. A seguire ha preso la parola Roberta Faraotti: “Le magliette che consegneremo oggi nascono da un’idea condivisa con l’Ascoli Calcio. E’ molto importante promuovere lo Sport, sappiamo quanto la città ami l’Ascoli Calcio e ci auguriamo di vedere in giro molti ragazzi con indosso la t-shirt”. Il Primo Cittadino Fioravanti ha espresso tutto il proprio entusiasmo per una giornata di condivisione: “Vogliamo rafforzare il rapporto fra l’Ascoli e i ragazzi e l’iniziativa di oggi contribuisce ad accrescere il senso di appartenenza”.

Tanti i momenti in cui Federico Dionisi e Luca Paganini si sono messi a disposizione degli alunni firmando autografi, facendosi scattare foto e coinvolgendo con video chiamate chi, causa Covid, era dovuto restare a casa. I due calciatori, prima di andare via, hanno voluto salutare, seppur a distanza, anche gli alunni delle classi che non avevano potuto partecipare all’incontro all’aperto. E così Dionisi e Paganini hanno fatto un giro per le classi portando un sorriso anche a chi era collegato in DAD sugli schermi delle aule.

 

Foto Ascoli Calcio

leave a reply