Porto d’Ascoli-Samb 2-3. Spettacolo al Riviera tra grandi gol e rimonte. Alla fine decidono Fall-Cardella

In diretta dallo stadio Riviera delle Palme, 21esima giornata campionato di Serie D ore 14.30

PORTO D’ASCOLI: Testa 90, Petrini 01, Pasqualini 89, Sensi 88, Verdesi 02, Battista 98, Petricci 01, Aliffi 00 (41′ s.t. Massi), Evangelisti 03 (38′ s.t. Sapone), Clerici 99 (26′ Pietropaolo), Spagna 91. A disposizione: Finori 02, Sapone 00, Nociaro 02, Marini 03, Massi 00, Dondoni 95, Centi 03, Pietropaolo 03, Sabatini 01. Allenatore Davide Ciampelli.

SAMB: Knoflach 93, Conson 90, Pica 02, Lulli 91 (34′ s.t. Zanazzi), Fall 91, Lorenzoni 03 (15′ st. Amoruso), Tomas 92, Lisi 01, Buono 91, Peroni 00 (36′ s.t. Di Domenicantonio), Frulla 92 (15′ s.t. Cardella). A disposizione: Abbrandini 01, Cardella 94, Di Domenicantonio 97, Zgrablic 91, Isacco 00, Casella 00, Zanazzi 02, D’Agosto 03. Allenatore Sante Alfonsi.

ARBITRO: Valerio Vogliacco di Bari, assistenti Vincenzo Andreano di Foggia e Vincenzo Abbinante di Bari.

NOTE: oltre 2mila spettatori. Cielo nuvoloso, vento da settentrione. Temperatura 12° C. Prato in discrete condizioni. Terza stracittadina della storia e terza della stagione.Nel Porto d’Ascoli mancano Napolano, Passalaqua, D’Alessandro e Rossi, nella Samb assenti Alboni e Angiulli. Esordio dal primo minuto di Aliffi in difesa. Battista sostituisce Napolano in attacco, a centrocampo rientra Petricci e Clerici al posto di D’Alessandro. Torna titolare Evangelisti dopo un paio di turni, così come Petrini.

Entrambe le squadre giocano col 4-3-3.

L’ex rossoblù Alfiero Caposciutti ha donato ai due capitani Lulli e Sensi due pregiate calzature della sua boutique Uomo Colli.

Ricordato anche Orlando Pignotti, tifoso di 45 anni scomparso in settimana. Commozione di tutto lo stadio e di tutti i giocatori per Emma Di Carlantonio, piccola di due anni morta in settimana. Presenti a bordo campo i due genitori, volati in cielo cento palloncini bianchi.

MARCATORI: 2′ Peroni, 27′ Verdesi, 8′ s.t. Evangelisti, 17′ s.t. Fall, 22′ s.t. Cardella.

ESPULSI:

AMMONITI: Lorenzoni, Frulla, Sensi.

ANGOLI: 2-1

RECUPERO primo tempo 1 minuto, secondo tempo 5.

 

PRIMO TEMPO

2′ Azione tambureggiante della Samb: Lulli dalla destra mette in mezzo, palla respinta dalla difesa, Fall agguanta al limite e calcia di sinistro, Testa rinvia con in piedi ma la palla resta a centro area e Peroni è lestissimo, di piatto destro, ad infilare, eludendo il nuovo tentativo di Testa.

6′ Samb devastante quando si distende: Fall arretra, controlla e allarga sulla destra a Peroni che si accentra e di sinistro cerca il secondo palo, conclusione alta non di molto.

8′ Lorenzoni entra male su Battista a centrocampo, ammonito.

DISPOSIZIONE IN CAMPO Samb con tridente con Fall centrale, Peroni a destra e Lisi a sinistra. Buono mediano, Lulli mezzala sinistra, Frulla a destra. Conson e Tomas centrali difensivi, Lorenzoni terzino destro, Pica a sinistra, in porta Knoflach.

16′ Risponde il Porto d’Ascoli che dopo lo choc iniziale ha conquistato campo. Spagna recupera un pallone dai 25 metri, collo destro dai 20 metri, rasoterra che termina fuori non di molto con Knoflach comunque sulla palla.

18′ Battista supera Lorenzoni il quale lo atterra con una trattenuta quasi sul fondo del campo, all’ingresso dell’area di rigore. I giocatori di casa reclamano la seconda ammonizione. Lorenzoni ha rischiato. Alfonsi deve correre ai ripari, o invertendolo con Pica oppure, se possibile, con Lisi.

22′ Ci prova ancora Peroni, sempre accentrandosi dalla destra e con tiro mancino. Palla smorzata da un difensore, Testa evita il corner.

26′ Porto d’Ascoli che adesso ha preso il comando del gioco, palla stabilmente nella metà campo rossoblù.

27′ Infatti arriva il pareggio del Porto d’Ascoli. Angolo per i padroni di casa, Verdesi raccoglie una respinta di testa: poco fuori dal limite stop, fa rimbalzare la palla e tira col destro, palla che si infila nell’angolino basso alla destra di Knoflach.

Primo gol subito dalla Samb nel 2022.

33′ Spagna a terra, l’arbitro lascia proseguire per un minuto e mezzo, poi fischia tra le proteste del pubblico, accenno di mischia a centrocampo tra i calciatori.

Intanto Alfonsi è passato ai ripari: Lisi si è spostato a terzino destro, Lorenzoni invece è salito come esterno d’attacco destro, Peroni a sinistra.

37′ Tenta di reagire la Samb che mette pressione all’area del Pda, Conson va al tiro, esterno destro che finisce a lato.

38′ Bella azione Samb, con Buono che si libera della marcatura asfissiante di Clerici, ancora al tiro Peroni, respinto da un difensore.

44′ Cross di Pica dalla sinistra, bella palla per Lorenzoni, colpo di testa però debole, a lato.

45′ Samb che sale di tono grazie a Buono, che negli ultimi minuti è tornato a giostrare e a liberarsi di Clerici. Cross di Lisi dalla destra, Fall in tuffo devia di testa, palla a lato di pochissimo!

1 minuto di recupero.

COMMENTO PRIMO TEMPO Pareggio giusto tra le due squadre, con un Porto d’Ascoli che ha sopperito ad un tasso tecnico inferiore grazie ad una ottima organizzazione di gioco. Ciampelli soprattutto ha bloccato il gioco rossoblù facendo francobollare Buono da Clerici. Bene Battista sulla sinistra, con Lorenzoni ammonito e in difficoltà, poi spostato in avanti. 

Centrocampo della Samb quindi in grande difficoltà: soltanto nel finale Buono è riuscito a prendere spazio e infatti la “musica” è cambiata. Alfonsi potrebbe inserire D’Agosto per Lorenzoni, mentre gli eventuali ingressi di Cardella o Di Domenicantonio appaiono complicati perché necessiterebbero di un cambio di modulo, se non si vuole togliere il buon Fall.

4′ Fall caduto in area, si lamenta una maglia strattonata.

4′ Ammonito Frulla.

7′ Clerici si libera dalla marcatura, tiro dal limite, alto, buona occasione.

8′ Evangelisti recupera un pallone dai trenta metri, avanza e dai 25 calcia un destro che è un bolide che si infila sul sette alla destra di Knoflach!

11′ Rischia il colpo del k.o il Porto d’Ascoli: corpo a corpo Conson-Spagna con quest’ultimo che ha la meglio, palla in mezzo a Clerici tutto solo ma Knoflach è bravissimo a chiudere lo spazio alla conclusione.

14′ Peroni ruba palla e si invola centralmente, invece di servire Frulla tutto solo sulla destra calcia, alto!

15′ Nella Samb pronti ad entrare Amoruso e Cardella, entrano per Lorenzoni e Amoruso.

16′ Ammonito Sensi che blocca una pericolosa ripartenza di Peroni.

17′ Punizione di Buono, Pica mette in mezzo, Fall lestissimo a ribadire in rete. 2-2!

17′ Lulli e Testa ammoniti dopo una mischia seguente alla ripresa della palla di Lulli.

22′ Samb scatenata dopo il doppio cambio, Lulli si fa trovare libero a centro area, mette in mezzo, Cardella da gran giocatore blocca, si libera dell’avversario spalle alla porta, calcia e segna! 3-2

Riviera diventato una bolgia!

31′ Cross di Amoruso, Cardella ancora una volta arpiona il pallone in acrobazia nell’area piccola e calcia, colpo sicuro ma Fall respinge casualmente col corpo, ritira Cardella, respinge un difensore!

33′ Ammonito Lisi per perdita di tempo.

34′ Lulli si fa male, al suo posto Zanazzi.

36′ Di Domenicantonio per Peroni, Samb col 4-3-1-2

38′ Sapone per Evangelista.

39′ Sbaglia il rinvio su punizione Testa, ne approfitta DiDo che quasi sorprende il portiere con un destro dalla distanza, poco fuori!

 

 

 

leave a reply