Tirreno Adriatico: impresa di Pogacar. Domani sipario a San Benedetto del Tronto

PESARO – Impresa del fuoriclasse sloveno Tadej Pogacar, che ha vinto per distacco la sesta tappa della Tirreno Adriatico, da Apecchio a Carpegna lungo 215 chilometri, dedicata alla memoria di Marco Pantani e con arrivo in quota.

Pogacar ha staccato tutti a 16 chilometri dal traguardo e ha preceduto di 1’03” il danese Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma), secondo, e lo spagnolo Mikel Landa (Bahrain), terzo. Migliore degli italiani Damiano Caruso, quinto a 1’49” dal vincitore.

In classifica generale Pogacar ha consolidato il primato e ora ha 1’52” di vantaggio su Vingegaard e 2’33” su Landa.

Domani si chiude con la settima e ultima tappa a San Benedetto del Tronto.

Foto Eurosport

leave a reply