Samb, Visi: “Alla ripresa sarà un altro campionato”

Sopra l’intervista integrale di Visi

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “C’è un po’ di dispiacere perché aspettavamo questa sosta, come già ci era successo a Natale, per poter lavorare un po’ di più, rivedere alcuni concetti, magari aggiungere qualcosa. Siamo in attesa che i ragazzi recuperino e dobbiamo fare di necessità virtù”.

Così Stefano Visi alla ripresa degli allenamenti in casa Samb. Tra Covid (7 casi) e infortuni, rossoblù in emergenza, anche se il peggio sembra alle spalle: oggi sono rientrati Buono e Peroni, presto lo farà Lulli e poi toccherà ad Amoruso, Varga e Isacco.

Il campionato riprenderà il 27 marzo, a Castelfidardo, e per la Samb saranno 11 partite (compreso il recupero interno col Vastogirardi: data ancora da fissare, però) in un mese e mezzo. “Dovremo farci trovare pronti perché da sempre le ultime partite sono quelle determinanti” dice in proposito Visi.

leave a reply