Crisi Ucraina: Lyudmyla, da tempo in Italia, accoglie due nipoti a Pescara

Dmytri e Maxim, di 9 e 13 anni, in fuga dalla guerra in Ucraina, sono arrivati da qualche giorno a Pescara, ospitati dalla zia Lyudmyla. Da una terra lontana continuano a seguire le lezioni scolastiche a distanza e vogliono anche vaccinarsi.

Servizio di Sara del Vecchio.

YouTube player

leave a reply