Ucciso da uno squalo, la vittima è Antonio Straccialini

Spread the love

Si chiama Antonio Straccialini il turista rosetano morto in Colombia per le ferite riportate in seguito all’attacco di uno squalo. Il 56enne sarebbe morto dissanguato dopo il trasporto in ospedale. L’incidente è avvenuto nell’arcipelago colombiano di San Andrés, nel Mar dei Caraibi. Secondo le prime informazioni stava nuotando nei pressi di una scogliera nell’area vicina a Pox Hole, popolarmente conosciuta come la Piscinita, quando è stato improvvisamente morso dall’animale.

“In base ai video che circolano sui social – si dice poi – è stato possibile identificare che nella zona dell’incidente mortale si trovavano due grandi squali tigre (Galeocerdo cuvier), la cui identificazione è stata confermata da esperti a livello nazionale”. L’ente ha poi sottolineato di avere appreso che “a quanto pare un residente del settore aveva avvertito della presenza di squali in acqua e ha raccomandato di non immergersi, ma non è stato ascoltato”.

leave a reply