Muore a 42 anni colpito da un malore nella notte

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una tragedia che ha colpito tutta la comunità sambenedettese: è morto nella notte tra sabato 19 e domenica 20 marzo Massimo Pignotti, colpito da un malore improvviso. Aveva 42 e lavorava come operatore di sicurezza alla Fifa Security.

Nonostante siano intervenuti i sanitari a bordo di una ambulanza del 118, le loro cure non sono riuscite ad evitare il peggio. L’uomo è giunto all’ospedale Madonna del Soccorso già privo di vita.

leave a reply