Covid, 94mila convocazioni inviate dalla Regione per la quarta dose di vaccino

Sono 94mila le convocazioni inviate via sms dalla Regione Piemonte a coloro che hanno già maturato i tempi per ricevere la quarta dose del vaccino contro il Covid: si tratta di quasi 76mila over80 e oltre 18mila fragili over 60. L’obiettivo è terminare entro maggio l’inoculazione delle quarte dosi a tutte le persone che possono già riceverla. Parallelamente è partita anche la somministrazione nelle Rsa, dove si procede in modo diretto con personale interno o con le squadre delle Asl. A comunicarlo è stato il presidente della Regione Piemonte facendo tappa alla Rsa Carlo Alberto di Torino, dove sono in corso le somministrazioni delle quarte dosi agli ospiti della struttura attraverso le squadre vaccinali dell’Asl Città di Torino. Il presidente invita chi riceve il messaggio a presentarsi al più presto per farsi vaccinare con il quarto richiamo, come sarebbe bene facessero anche le persone in attesa della terza dose, senza aspettare l’autunno. È una questione di sicurezza personale e collettiva.

leave a reply