Furto in Aeroporto, rubati gli strumenti di navigazione

Spread the love

Furto all’Aeroporto d’Abruzzo. Preso di mira un aereo, un Beechcraft da 18 posti della compagnia aerea FlyLeOne. E’ stato messo a segno il 14 aprile scorso.
Il mezzo era parcheggiato in un’area dello scalo aeroportuale considerata sensibile e quindi difficilmente accessibile, senza il lasciapassare.
I malviventi hanno rubato gli strumenti di navigazione della cabina di pilotaggio. Si presume che ad agire siano stati degli esperti del settore. Ad accorgersi del furto è stato il comandante.

Indagini in corso da parte della Polizia e sopralluoghi della Scientifica.

“Quando mi è stato riferito ciò che era successo confesso che ho stentato a crederci, è evidente che se c’è stata una falla nel sistema e questa va individuata prima possibile per poter apporre i correttivi e individuare eventuali responsabilità”.

Questo il commento del Presidente della Saga Vittorio Catone.

leave a reply