Morti sospette nella Rsa di Offida, il pm chiede l’ergastolo per l’infermiere

Spread the love

“Ergastolo per Leopoldo Wick per tutti i dodici casi contestati”. A chiederlo è il Pm Umberto Monti ai giudici della corte d’assise di Macerata al termine della sua requisitoria nel processo sulle morti sospette nella Rsa di Offida. Per la pubblica accusa non ci sono dubbi sulle responsabilità dell’infermiere accusato di aver ucciso otto ospiti della struttura e del tentato omicidio di altre quattro anziani.

leave a reply