Samb, tegola Tomas: infortunio alla mano, forse si opera

Spread the love

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Luka Tomas si ferma. Il difensore della Samb, già domenica nella sfida contro il Notaresco vinta 2-1 dai rossoblù con una visibile fasciatura sulla mano sinistra, ha riportato la frattura (non scomposta) del quarto metacarpo. Starà ora al dottor Di Matteo dell’ospedale di San Benedetto del Tronto, stabilire se davvero – come sembra – sarà necessario sottoporre il giocatore a operazione. Da stabilire, nel caso, i tempi di recupero.

Intanto, la Samb ha ripreso ad allenarsi. Rientrati Lorenzoni (fastidio al polpaccio) e Isacco (fuori da tempo per un serio problema al tendine d’Achille).
La squadra rossoblù approfitterà della sosta (si torna in campo l’8 maggio, al Riviera, contro il Montegiorgio), per ritirare a lucido Lulli e Fall.

Foto AS Sambenedettese

leave a reply