Fermana-Viterbese 1-0, il gol di Kyeremateng fa sperare i gialloblù

FERMO – Il primo gol nei professionisti di Nigel Kyeremateng regala alla Fermana un pezzettino di salvezza. Matura all’84’ ed è la rete che decide il playout d’andata allo stadio Recchioni.

Al ritorno, sabato 14 maggio alle 17.30, alla squadra di Baldassarri (primo successo in canarino al sesto tentativo), basterà anche un pareggio per restare in Serie C.

Gara molto combattuta e poche occasioni, davanti a un buon pubblico: 1.457 le presenze ufficiali (inclusi i 126 tifosi laziali), per il terzo dato più numeroso della stagione).

Nel primo tempo il diagonale di Marchi al 37’, quindi la parata di Ginestra sul tentativo dell’ex Samb e Matelica Volpicelli.

Nella ripresa, al 56’, il portiere di casa dice ancora di no a Volpicelli, subito dopo è Frediani a impegnare Fumagalli. Nel finale il colpo di testa di Kyeremateng per la festa del Recchioni.

Fermana chiamata a completare l’opera sabato prossimo. Ora, però, la salvezza è più vicina.

Foto Fermana FC

leave a reply