Europa Verde contro Saltamartini: “Basta offese sessiste, sospendere responsabili”

Spread the love

Prima la “frase sessista” pronunciata nei giorni scorsi dal consigliere regionale di Fratelli d’Italia della Basilicata, Rocco Leone, poi quelle dell’assessore leghista alla sanità delle Marche Filippo Saltamartini: “il grado di intelligenza dipende anche dal volume della testa e del cervello. In un convegno internazionale di 5-6 anni fa l’idea che è stata palesata era proprio questa: il volume del cranio dipende dall’organo genitale femminile da dove le persone escono”, anche se Saltamartini aveva poi contestualizzato quelle affermazioni. Frasi comunque “inaccettabili, parole pesantissime dette proprio il giorno prima della Festa della Mamma e per questo ancora più gravi” secondo Fiorella Zabatta, co-presidente del consiglio federale nazionale di Europa Verde, Luana Zanella, coordinatrice direzione nazionale di Europa Verde, e di Sabrina Santelli, co-portavoce regionale Marche Europa Verde. “Questi sono solo gli ultimi di una tristemente lunga lista di episodi che riteniamo assolutamente inaccettabili – insistono le rappresentanti di Europa Verde – ; se nel 2022 c’è chi ancora si comporta così forse è il caso di iniziare ad interrogarsi per porre quanto prima un argine. Chi ricopre un ruolo pubblico non può pronunciare frasi simili, soprattutto quando si trova nel pieno esercizio delle funzioni istituzionali”. Zabatta, Zanella e Santelli chiedono che venga “iniziato un iter parlamentare affinché chi si renda protagonista di tali episodi riceva una sanzione, sia pecuniaria sia di sospensione dalla carica”.

leave a reply