Samb, persa un’altra vertenza economica: deve pagare quasi 10mila euro a Centobuchi e Figc

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un’altra vertenza economica per la Samb e un altro pollice verso. Sempre per vicende relative al club di Domenico Serafino fallito nel maggio 2021.

Ebbene il Tribunale federale nazionale ha condannato la Samb attualmente nelle mani di Roberto Renzi “a corrispondere la somma di € 9.872,28, di cui € 7.312,80 a favore della ASD Centobuchi 1972 quale premio di preparazione del calciatore Khouaja Salaheddine ed € 2.559,48 alla FIGC a titolo di penale”.

leave a reply