Assenti (FdI): “Oltre 14milioni di euro per 10 interventi in tutta la Provincia di Ascoli Piceno”

È scontro politico sul piano delle opere pubbliche appena approvato in Regione. Specie per quanto riguarda l’area del Piceno, che secondo la consigliera Pd Anna Casini sarebbe stato dimenticato. Non si è fatta attendere la relazione puntuale del consigliere (FdI) Andrea Assenti che pubblichiamo integralmente:
“Oltre 14milioni di euro per 10 opere pubbliche che contribuiranno a rafforzare il territorio della Provincia di Ascoli Piceno. Progetti concreti con i quali mettiamo a terra risorse importanti”.

Questo il commento del consigliere regionale di Fratelli d’Italia Andrea Assenti, relatore di maggioranza del Programma triennale dei lavori pubblici approvato dall’Assemblea legislativa delle Marche nella seduta odierna.

“Gli oltre 14 milioni di euro del Programma sono distribuiti tra interventi che riguardano l’edilizia sanitaria, interventi su fiumi e argini per ridurre il rischio idrogeologico, realizzazione di infrastrutture verdi e di mobilità dolce e riqualificazioni del patrimonio edilizio. La filosofia della Giunta di centrodestra, guidata dal Presidente Francesco Acquaroli che ringraziamo insieme all’assessore Francesco Baldelli e all’intero Esecutivo, è chiaramente guidata dal mettere a terra tutte le risorse disponibili, tra fondi comunitari, nazionali e regionali, migliorando la dotazione infrastrutturale della Regione e la difesa del territorio dal dissesto idrogeologico, sostenendo le imprese e i professionisti in una fase delicata grazie alle risorse impiegate”, conclude Andrea Assenti.

Andando nello specifico, i lavori ricompresi nell’elenco sono: Ciclovia turistica dell’Aso 3.300.000 euro; Collegamento dal ponte sul fiume Tronto al Parco naturale della Sentina 1.500.000 euro; Fiume Aso: mitigazione del rischio idraulico Force 200mila euro+200.000 euro; Intervento di riparazione e ripristino del Poliambulatorio di Offida 3.300.000 euro; Torrente Vibrata: Mitigazione del rischio idraulico Maltignano 300mila euro+300.000 euro; Realizzazione del collegamento ciclopedonale sul fiume Tronto, collegamento Marche-Abruzzo, 2.200.000 euro; Protezione argini del tratto del torrente Tesino nel comune di Ripatransone 180mila euro; Protezione argini del tratto del torrente Tesino nei comuni di Grottammare e Ripatransone 174.634 euro; Intervento di manutenzione idraulica, spostamento e completamento argine destro del fiume Tronto dal ponte ferroviario, zona Marino, alla briglia del consorzio di bonifica: un milione di euro; Mitigazione del rischio idraulico del tratto terminale del Fiume Aso attraverso interventi di manutenzione straordinaria 2.150.000 euro.

leave a reply