La BBC indaga su Serafino. In uno speciale intervistati anche tifosi della Samb

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dal Bangor City FC alla Sambenedettese Calcio, passando per la Sudaires Srl: tre fallimenti per tre società costituite o acquistate nel giro di due anni per Domenico Serafino, cantante presidente del club gallese e di quello marchigiano, condotti entrambi al fallimento nel 2021, assieme alla società da lui costituita.

La vicenda sportiva ha suscitato l’interesse anche della BBC, prestigiosa televisione britannica considerata tra le più autorevoli al mondo, che dedica a Serafino, e quindi al Bangor e alla Samb, il documentario “The Hidden World of Football” (il mondo sommerso del calcio), che andrà in onda questa sera, 24 maggio, alle ore 20 e poi diffuso anche attraverso i canali on line della Bbc.

Qui potete leggere il lancio della trasmissione di Gareth Nelson-Davies e Wyre Davies.

Il titolo dell’articolo di lancio della BBC

Nella ricostruzione del documentario, si legge nel lancio, emerge anche il nome di Ignazio Spinnato, commercialista lombardo, con il quale Serafino ha avuto delle collaborazioni e che in passato è stato condannato per essere coinvolto in una maxi-operazione a proposito di droga e riciclaggio di denaro, precisamente all’Ortomercato di Milano.

Una troupe della Bbc nello scorso mese di aprile si è recata a San Benedetto dove ha intervistato il giornalista di Vera Tv Pier Paolo Flammini, il quale da tempo si era interessato alle vicende della Samb di Serafino, e alcuni tifosi rossoblù.

leave a reply