Battistoni a Civitanova Marche. Pesca: 20 milioni per l’emergenza “caro carburante”

CIVITANOVA MARCHE – Il sottosegretario di Stato alle politiche agricole alimentari e forestali Francesco Battistoni si è recato in visita istituzionale al Comune di Civitanova Marche. Tanti i temi trattati dalla filiera agricola e biologica alla pesca. Proprio su quest’ultimo argomento il senatore Battistoni ha rimarcando l’importanza del comparto pesca e acquacoltura sull’intero sistema economico cittadino.

È notizia attualissima, inoltre, che per venire incontro alle esigenze dei pescatori, preoccupati dell’aumento del costo del gasolio, è stato pubblicato in gazzetta ufficiale il decreto che metterà a disposizione ben 20 milioni di euro di risorse individuate per fare fronte all’emergenza “caro carburante”.
Un’economia quella di Civitanova Marche legata a pesca, turismo sostenibile e una ristorazione che punta sempre più sulla valorizzazione dei prodotti del territorio che propone al turista un’occasione straordinaria per capire le particolarità della città attraverso un’esperienza sensoriale slow ed unica.

Stesso dicasi per il binomio agricoltura e turismo che volge lo sguardo all’entroterra cittadino, un’area vasta che vanta caratteristiche uniche dal punto di vista del patrimonio ambientale, storico e culturale.

leave a reply