Omicidio Cianfrone – Attesa la sentenza per i coniugi Spagnulo

Antonio Cianfrone, ex vice comandante della caserma dei carabinieri di Monsampolo, fu ucciso la mattina del 3 giugno del 2020 mentre faceva jogging lungo la pista ciclabile di Pagliare (frazione di Spinetoli) da due persone in sella ad una moto. Per la procura di Ascoli i presunti responsabili dell’omicidio sono i coniugi Francesca Angiulli e Giuseppe Spagnulo.

YouTube player

leave a reply