Ancona, la carica dei 33mila per il ritorno di Vasco

Foto Rolling Stone

Ancona si appresta di nuovo ad accogliere Vasco Rossi al concerto di domani sera alle 21 allo stadio “Del Conero”, da 33mila persone. Già da ieri, negli spazi esterni all’impianto sportivo, sono comparsi i primi fan che hanno scelto di attendere l’evento in tenda. Anche il ‘Blasco’ è già arrivato in zona; ha scelto di vivere la vigilia dell’evento in un hotel a Portonovo.

È la penultima data del tour iniziato a Trento e che si concluderà il 3 giugno a Torino. Il rocker di Zocca proporrà ai suoi fan i brani del nuovo album, “Siamo qui”, ma non mancheranno naturalmente i grandi classici del suo vastissimo repertorio di una carriera di ormai 50 anni: “Un senso”, “Gli spari sopra”, “Sally”, “Toffee” e l’immancabile, e irrinunciabile per Vasco e i suoi fan, chiusura con “Albachiara”.

Imponente l’organizzazione messa in atto per gestire l’accesso del pubblico al Del Conero, con la predisposizione di parcheggi e bus che copriranno il percorso da questi fino allo stadio anconetano. Ad Ancona sarà Raffi, giovane cantante pesarese, a fare da apripista al concerto della rockstar di Zocca. Come già avvenuto al concerto del ‘Blasco’ a Bari il 22 giugno scorso, la 23enne Raffi (Raffaella Pierattoni) aprirà la serata insieme alla sua band, XX Energy, eseguendo cinque brani.

leave a reply