Samb, gli ultras a Renzi: “Venga in città per allontanare lo spettro dell’ennesima catastrofe societaria”

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sul momento che si sta vivendo in casa Samb interviene anche la Curva Nord Massimo Cioffi, con un comunicato pubblicato sulla pagina “Il Ballarin, la Fossa dei Leoni”.

La riportiamo qui di seguito.

“La Curva Nord Massimo Cioffi intende smentire categoricamente quanto riportato da alcuni organi di stampa, per cui il presidente Renzi aggiornerebbe quotidianamente la tifoseria sulla situazione societaria.
Ad onor del vero, al contrario, negli ultimi due mesi, abbiamo sollecitato più volte per mezzo dell’ufficio stampa un incontro con il presidente per avere delucidazioni e chiarimenti sullo stato dei pagamenti e su altre vicissitudini societarie che ci appaiono poco chiare. A fronte di queste richieste abbiamo ricevuto solo continui rinvii con patetiche scuse e ci risulta che anche tesserati e creditori si trovino nella nostra stessa situazione.
Con il passare dei giorni sale l’agitazione della tifoseria di fronte allo spettro dell’ennesima catastrofe societaria e a nulla valgono le rassicurazioni del sindaco, secondo cui non ci sarebbe nulla di cui preoccuparsi perché il presidente starebbe facendo il suo lavoro.
Così stando le cose, ci auguriamo che Renzi mantenga fede alle sue promesse di trasparenza, venendo il prima possibile a San Benedetto e che, documenti alla mano, possa illustrare l’attuale situazione societaria, provare la propria buona fede e tranquillizzare, quindi, la tifoseria e la città”.

leave a reply