Atletica: Tamberi campione italiano per la sesta volta, ma quanta fatica

RIETI – Missione compiuta. Anche se con più fatica del previsto. Gianmarco Tamberi vince il sesto titolo italiano ai campionati Assoluti di Rieti.

Il campione olimpico nel salto in alto si conferma dominatore nazionale della categoria grazie alla misura di 2.26. Sfida non facile per l’anconetano, che si impone dopo un lungo spareggio con Fassinotti. Il vincitore della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo lascia insomma qualche dubbio in vista dei Mondiali di Eugene, in Oregon, a metà luglio.

La gara. Tamberi salta al primo tentativo i 2.15, 2.20, 2.23, poi sbaglia ai 2.26 e a questo punto diventa un testa a testa con Marco Fassinotti: entrambi sbagliano quattro volte e lo spareggio diventa equilibrato, l’asticella si abbassa a 2.24 e sia Fassinotti che Tamberi superano la misura.

Si torna a 2.26, nuovo errore per Fassinotti, mentre Gimbo non si lascia sfuggire il match point e dopo qualche brivido conquista il titolo tricolore.

Foto Fidal

leave a reply