Ballottaggi, Fiordelmondo è il nuovo sindaco di Jesi: “La renderemo città futura”

Ha raccolto il 54,12% delle preferenze e 7.663 voti, imponendosi su Matteo Marasca, il candidato delle civiche (e ‘delfino’ del sindaco uscente Massimo Bacci), al 45,88% con 6.496 voti.
“Grazie a tutti e tutte coloro che ci hanno sostenuto, ma anche a chi non l’ha fatto. Sento una forte responsabilità nell’essere il sindaco di tutta la città. Da domani inizieremo a lavorare per rendere Jesi città futura”. E’ il primo commento, la scorsa notte, del nuovo sindaco di Jesi, l’avvocato 47enne Lorenzo Fiordelmondo, a capo della coalizione di centrosinistra. La città marchigiana cambia dunque colore, dopo i 10 anni di governo di civiche con il doppio mandato di Bacci. Al secondo turno l’affluenza è stata pari al 44,33% contro il 52,95% del primo turno

leave a reply