Mamma disperata in Madagascar: “Aiutateci a farci tornare in Italia, mia figlia sta malissimo”

FALCONARA MARITTIMA – Momenti drammatici per una coppia di Falconara bloccata in viaggio di nozze con la figlia malata in Madagascar.
In un video diffuso su Facebook, la mamma disperata, spiega che la bambina è affetta da una forte gastroenterite, ha spasmi muscolari, ed è completamente disidratata.
A parlare con la figlia in braccio è Alessandra Falaschini che lavora nella Clinica di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Salesi di Ancona.
Il marito è invece il vigile del fuoco Luca Socionovo. La coppia si è recata in un resort a Nosy be, in Madagascar, assieme la bambina che in questo momento è assolutamente bisognosa di cure.
Sulla base del racconto di Alessandra, la coppia avrebbe portato la bambina due volte all’ospedale di Nosy be e poi «all’ospedale di Santa Maria delle Grazie, ma non sono stati in grado di prendere l’accesso venoso nonostante due tentativi».
Il rientro in Italia della famiglia è previsto per mercoledì, ma secondo la mamma disperata potrebbe essere troppo tardi, perché le condizioni di salute sono veramente precarie.
Una situazione complicatissima per la quale si sta interessando anche la sindaca di Falconara Stefania Signorini che, dopo aver allertato il prefetto di Ancona, sta tentando di avere riscontri importanti dall’Ambasciata italiana in Madagascar.

leave a reply