Val Vibrata, vendeva alcolici a minori: multato chalet

Controllo a tappeto dei Carabinieri presso gli stabilimenti balneari volti a verificare la regolarità delle licenze e contrastare la vendita di bevande alcoliche ai minorenni, che sovente alticci scatenano risse sul lungomare. Nel corso dello specifico servizio i militari della Compagnia hanno riscontrato la vendita a minorenni di bevande alcoliche su quali, per altro, non erano stati chiesti i documenti d’identità. Per il proprietario dello chalet è scattata una sanzione amministrativa pecuniaria da 250 a 1000 euro, oltre alla segnalazione al Sindaco x i provvedimenti di competenza. Continua, incessante, l’attività dei militari dell’Arma della compagnia Vibratiana nell’ambito dell’operazione Estate Sicura per garantire la tranquillità ai residenti ed si numerosi turisti che affollano i comuni di questa riviera.

leave a reply