Grottammare, bagnino coraggioso mette in fuga il rapinatore

Ha fornito una descrizione dettagliata sull’identikit del rapinatore che ieri gli ha puntato un coltello alla schiena per pochi spicci.

La rapina però è andata a monte proprio grazie al coraggio del bagnino in servizio allo chalet Tucano di Grottammare.

Erano circa le 6 del mattino quando il dipendente proprio mentre stava alzando la serranda dello stabilimento balneare si è sentito puntate un fendente alla schiena. Il ladro convinto di averlo spaventato, si è fondato sul registratore di cassa dove c’erano poche monete.

Ha prelevato soldi per darsi alla fuga ma il bagnino dopo lo choc iniziale ha reagito e lo ha bloccato. Il titolare dello chalet Mimmo Speca ha presentato ieri pomeriggio denuncia ai Carabinieri

leave a reply