Profughi ucraini: dal ministro Garavaglia impegno su rimborsi hotel

Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia interviene alla conferenza stampa organizzata da regione Lombardia nello stand allestito per la fiera del turismo Bit. Milano 11 Aprile 2022. ANSA / MATTEO BAZZI

GIULIANOVA – “Scopro solo ora il problema dei ritardi nei pagamenti degli hotel della costa abruzzese che ospitano i profughi ucraini. Mi impegno a informarmi e dare pronta risposta agli operatori”. Così il ministro del Turismo Massimo Garavaglia durante un incontro con i rappresentanti del settore ricettivo a Giulianova (Teramo).

“Personalmente trovo inaudito – prosegue Garavaglia – che un imprenditore che, con un atto di grande generosità, ospita gente che fugge da una guerra e rinuncia agli incassi di una stagione da tutto esaurito non venga tempestivamente rimborsato. Mi impegno ad intervenire per risolvere il problema”.

leave a reply