Europei di atletica, Tamberi: “Orgoglioso di essere capitano della squadra più forte”

ANCONA – Riparte la grande atletica con la 25esima edizione dei campionati Europei. Da oggi a domenica 21 agosto va in scena infatti l’attesa rassegna continentale nell’ambito degli European Championships di Monaco 2022, competizione multisportiva con beach volley, canoa, ciclismo, ginnastica, canottaggio, arrampicata, ping pong, triathlon e, appunto, gli Europei di atletica leggera coinvolti in una sorta di mini-Olimpiade del Vecchio Continente.

Domani alle 18.35 toccherà anche a Gianmarco Tamberi, con le qualificazioni nel salto in alto. L’anconetano, nel tradizionale discorso da capitano prima della partenza per la Germania, ha detto: “Siamo una squadra numerosissima, abbiamo un potenziale enorme. Sappiamo il valore che abbiamo, quello che sappiamo e possiamo fare, quanto gli altri ci devono temerci. Possiamo uscire come una delle migliori squadre nel medagliere, basta che vi guardate intorno e capite quante persone possono fare bene. Non è mai successo: non è un peso, ma possiamo fare una cosa che entra nella storia. Dipende da noi, sappiamo che è l’ultima occasione dell’anno, è una possibilità, si può fare tantissimo. Date il meglio di voi, siamo una squadra numerosissima che può dare tanto agli altri, se saremo lì a tifarci e sostenerci sapete quanta differenza fa”.

Tamberi ha inoltre scritto su Instagram: “Orgoglioso di essere il capitano della squadra più forte della storia dell’atletica italiana! Andiamo e spacchiamo tutto ragazzi, è il nostro momento!!!!”.

leave a reply