Nascondevano la droga in casa, due arresti

SENIGALLIA – I carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato due persone per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Si tratta di un 32enne e di un 29enne, entrambi residenti in provincia di Ancona e domiciliati a Jesi. I due erano controllati dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Senigallia perché sospettavano che fossero coinvolti in un traffico di droga che veniva realizzato nel territorio. Per questo motivo dopo aver scoperto il loro luogo di dimora, ovvero l’abitazione di Jesi, ieri i carabinieri sono andati a fare un controllo nell’abitazione. Nel corso del controllo, nella camera da letto è stato trovato lo stupefacente, ovvero 75 grammi di hashish, 6 grammi di cocaina e 1 grammo di marijuana. Inoltre è stato trovato un bilancino di precisione e numerose bustine per confezionare della droga per la vendita al dettaglio. La droga era stata nascosta in modo accurato all’interno del letto, insieme al bilancino. I due giovani sono stati arrestati e poi messi ai domiciliari. Di seguito sono stati accompagnati al Tribunale di Ancona per l’udienza che ha convalidato gli arresti.

leave a reply