Furti a raffica negli chalet di Grottammare: rubati soldi e alcolici

Colpiscono prima dell’alba prendendo di mira gli chalet del lungomare De Gasperi di Grottammare. Nel mirino dei ladri nelle ultime due notti sono finiti tre stabilimenti: nell’ordine il Ragno Verde, e poco più a nord il Corallo e il Beluga, con questi ultimi visitati verosimilmente le 4.30 e le 5.30 di questa mattina.

Furti fotocopia dove i malviventi cercano soprattutto soldi lasciati nel fondo cassa, ma anche alcolici come birre, liquori e vini. Qualche balordo insomma che si accontenta di poche centinaia di euro. Più che altro pesano i danni alle strutture, come le porte forzate per entrare dal lato mare evitando di dare nell’occhio.

I ladri sarebbero poi fuggiti passando sempre via spiaggia. Sono state trovate infatti delle impronte molto grandi appartenenti a una o due persone di corporatura particolarmente robusta.

Le indagini sono portate avanti dai carabinieri che proprio la scorsa settimana avevano arrestato due fratelli dediti ai furti negli chalet e che ora si trovano ai domiciliari anche per essere stati sorpresi, pochi giorni dopo essere tornati a piede libero, a bordo di un’auto rubata a Porto d’Ascoli.

leave a reply