Assessori candidati: Acquaroli, unico ‘rischio’ per le Marche essere ben rappresentate a Roma

VISSO – “Se gli attuali assessori candidati alle politiche dovessero farcela, l’unico ‘rischio’ che vedo è quello di una Regione Marche ben rappresentata a Roma”: così il governatore Francesco Acquaroli, ha commentato l’ipotesi ‘svuotamento’ della sua Giunta, a margine dell’inaugurazione della nuova piazza di Visso.
In corsa per un posto in Parlamento sono gli assessori Giorgia Latini, Guido Castelli e Mirko Carloni (e Stefano Aguzzi, su sei componenti dell’esecutivo regionale).
Pensando ad eventuali sostituzioni, il presidente ha tenuto a sottolineare di avere “una classe dirigente ampia che saprà dare le risposte necessarie ai marchigiani”.

leave a reply