La scuola di Lorenzo ricorda il suo alunno morto a 18 anni

In attesa che venga eseguita l’autopsia per comprendere le cause della morte del 18enne sambenedettese Lorenzo Squillace, deceduto poco dopo essere arrivato in ospedale venerdì sera, un messaggio di cordoglio è stato pubblicato dalla scuola che il giovane frequentava: l’Istituto scolastico Fazzini Mercantini di Grottammare.

“È con tristezza infinita e profondo sconcerto che apprende la notizia della prematura scomparsa del suo allievo Lorenzo – si legge nella nota – La Dirigente, il corpo docente e gli studenti tutti si stringono con affetto corale alla famiglia e agli amici, partecipando sentitamente al dolore per la perdita di un ragazzo riservato nei modi ma incredibilmente generoso nel cuore”.

Mercoledì Lorenzo avrebbe dovuto tornare sui banchi, per frequentare l’ultimo anno dell’istituto geometri. Ora invece i suoi compagni lo piangono, sconvolti dal dolore di una scomparsa tanto prematura quanto ancora inspiegabile. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso

leave a reply