Teramo – Rapina al distributore di via Po’, bottino da 10mila euro

È arrivato da solo, in scooter, attorno alle 7 di mattina alla Eni Station di via Po’. Armato di taglierino, con il volto coperto dal casco e da una mascherina, ha aspettato che il gestore della pompa di carburante svuotasse le cassette dei distributore automatico. Una manovra che sapeva avrebbe compiuto. Quindi lo ha minacciato con un taglierino e si è fatto consegnare l’incasso, circa 10mila euro. Quindi è fuggito a bordo del suo scooter. L’uomo, però, potrebbe essere stato ripreso non solo dalle telecamere della pompa di benzina come anche da quelle comunali poste all’ingresso della città installate nei pressi. Le indagini sono portate avanti dai carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Teramo diretti dal tenente colonnello Luigi Vaglio.

L’identikit racconta di un uomo dell’apparente età di 30 e i 40 anni, probabilmente Italiano.

leave a reply