Peschereccio affonda in porto, si indaga sulle cause

PORTO SAN GIORGIO – Paura in porto alle prime luci dell’alba. Il peschereccio Adriana III, è quasi affondata mentre era attraccata. L’allarme è scattato stamattina verso le 5 quando sul luogo dell’incidente, oltre agli uomini del Circomare di Porto San Giorgio sono accorsi anche i Vigili del Fuoco per posizionare delle panne di contenimento per gli sversamenti.

L’imbarcazione è stata bloccata con delle cime di sicurezza a poppa per evitarne il completo ribaltamento, che avrebbe reso il recupero ancora più complicato.

Sul posto anche la Capitaneria di Porto di Ancona per stabilire le cause del semiaffondamento, non si esclude che possa trattarsi di un’infiltrazione d’acqua, ma sono in corso ancora accertamenti che proseguiranno quando, sarà portata in cantiere.

leave a reply