Ascoli, gli Ultras 1898 a Ostra a spalare insieme agli alluvionati

ASCOLI PICENO – Promessa mantenuta: gli Ultras 1898 Ascoli oggi si sono recati nel nord delle Marche, a Ostra (distante una quindicina di chilometri da Senigallia), per dare una mano alle popolazioni alluvionate.

Come avevano anticipato nei giorni scorsi i tifosi bianconeri hanno spalato fango, portando dunque un po’ di conforto dopo giorni difficili.

“Come al solito il valore più importante è il sorriso delle persone che nella tragedia danno trovate la speranza e ti regalano un sorriso anche consapevoli che al loro fianco troveranno persone con gli scarponi e le pale, ma mai quelli in giacca e cravatta ultras per sempre a difesa della nostra terra” ha scritto su Facebook Alfredo Pizi, uno dei leader degli Ultras 1898.

leave a reply