Regione Abruzzo, nuova sede unica nell’area di risulta: firmato protocollo

PESCARA – La Giunta regionale, nella odierna seduta, su proposta del presidente Marco Marsilio, ha approvato lo schema di protocollo d’Intesa tra Regione Abruzzo e Comune di Pescara per la realizzazione della sede unica della regione nella città di Pescara.

La struttura sorgerà all’interno della cosiddetta Area di risulta della vecchia stazione ferroviaria di Pescara.

Entro la fine del 2023 si prevede la aggiudicazione della gara d’appalto per la realizzazione dell’opera. Il protocollo d’intesa è finalizzato alla condivisione delle linee guida procedimentali per pervenire alla messa a disposizione di una porzione delle aree di risulta da parte del Comune di Pescara in favore della Regione

. Subito dopo l’approvazione in Giunta, il protocollo di intesa, propedeutico ad un prossimo accordo di programma tra i due enti, è stato sottoscritto, alla presenza della stampa, dal presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, e dal sindaco di Pescara Carlo Masci.

leave a reply