Ascoli, Carlo Mazzone cittadino onorario

ASCOLI PICENO – La cittadinanza onoraria a Carlo Mazzone, prima giocatore dell’Ascoli Calcio e poi allenatore sotto la presidenza Rozzi. Il Comune, su input del sindaco Marco Fioravanti, sta lavorando per questo. Lo anticipa Cronache Picene.

Mazzone, romano di nascita, 85 anni compiuti il marzo scorso, nel 1960 ha vestito per la prima volta la maglia della Del Duca Ascoli e poi, con la squadra di quella che poi è diventata la sua città, ha raggiunto la storica promozione in Serie A nel 1974.

A Mazzone è intitolata la Tribuna Est dello stadio.

leave a reply