Tutti gli eletti nelle Marche: ci sono anche Curti (Pd) e Cataldi (M5S)

ANCONA – Definito il “parterre” dei neo-parlamentari marchigiani dopo le elezioni politiche del 25 settembre.

Alla Camera dei Deputati quattro sono gli eletti nei collegi uninominali: Francesco Battistoni di Forza Italia, Mirco Carloni per la Lega, quindi l’anconetano Stefano Maria Benvenuti Gostoli con Fratelli d’Italia e l’ascolana Giorgia Latini con la Lega.

A loro si aggiungono gli eletti nella quota proporzionale: la sambenedettese Lucia Albano per Fratelli d’Italia, il pergolese Antonio Baldelli (FdI), per la Lega Augusto Marchetti di Umbertide mentre all’opposizione la maceratese Irene Manzi, Augusto Curti (Pd) di Force e il sambenedettese Giorgio Fede per il M5S.

Al Senato, i due vincitori dei collegi uninominali sono il padovano Antonio De Poli (Udc) e la portorecanatese Elena Leonardi (Fratelli d’Italia). Nella quota proporzionale Guido Castelli (Fratelli d’Italia), ex sindaco di Ascoli Piceno, Alberto Losacco (Pd) e quindi l’ascolano Roberto Cataldi per il M5S.

Ci sono anche dei marchigiani eletti fuori regione: tra di loro l’ex presidente della Camera Laura Boldrini, maceratese, eletta in Toscana, l’ascolana Rachele Silvestri di Forza Italia eletta in Abruzzo e il fermano Francesco Verducci eletto in Piemonte.

leave a reply