L’omaggio della Amerigo Vespucci a “Liberi nel Vento”

Tutti pazzi per la Amerigo Vespucci, che nella serata di venerdì ha solcato il mare di fronte alla costa Marchigiana, scatenando fotografi e appassionati. La rotta del veliero più bello al Mondo ad un certo punto ha fatto rotta verso il Marina di Porto San Giorgio, avvicinandosi alla costa. Un omaggio all’associazione Liberi nel Vento, per i venti anni della fondazione di questa realtà che ha dato modo di praticare lo sport della vela anche a persone con disabilità.


“L’attesa ha fatto ancor di più crescere l’adrenalina di vederla arrivare. Nell’oscurità del mare, cullati da dolci onde, con il cielo pieno di stelle l’emozione è stata tanta nel vederla in lontananza e poi sempre più vicina. Poterci navigare accanto ed essere rapiti dalla Sua Maestosità!!! Avere il piacere di scambiare due parole e ringraziare il Comandante e l’equipaggio nel procedere lento della Nave Più Bella del Mondo che ha fatto, venerdì sera, il passaggio rappresentativo in onore della Liberi nel Vento, è stato incredibile” – è il commento del presidente Daniele Malavolta.
Ad attendere in mare la sagoma bianca, rossa e verde della Vespucci c’erano diverse imbarcazioni, con a bordo i soci di Liberi nel Vento e il sindaco di Porto San Giorgio Valerio Vesprini.

leave a reply