Covid, in Abruzzo altri cinque morti e contagi in aumento con 1889 casi

PESCARA – Continuano a salire i contagi in Abruzzo dove sono 1889 i casi positivi al Covid registrati oggi e dove, dopo i quattro morti di ieri ci sono altre 5 vittime di pazienti che avevano il Covid al momento del decesso.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra, infatti 5 nuovi casi di età compresa tra 83 e 90 anni, uno dei quali risalente ai giorni scorsi e comunicato solo oggi dalla Asl, e sale a 3.676 vittime. Ci sono inoltre 765 guariti in più rispetto a ieri.  

Anche gli attualmente positivi in Abruzzo sono in crescita, 31.838 complessivi e 1118 rispetto a ieri. In particolare, 148 pazienti (-5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 1 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti, inoltre, 1181 tamponi molecolari e 7.076 test antigenici, con il tasso di positività al 22,87 per cento. Dei casi positivi di oggi, 412 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila, 650 in provincia di Chieti, 423 in provincia di Pescara, 354 in provincia di Teramo.

YouTube player

leave a reply