India – Writer italiani sospettati di aver agito anche in Kerala

I quattro giovani fermati ed arrestati in India per avere imbrattato vagoni della metropolitana di Ahmedabad sono sospettati di far parte del gruppo internazionale di writer “Rail Goons” e di avere già compiuto un’azione simile a Kochi, nello Stato del Kerala, alcuni mesi fa. Un gruppo di quattro poliziotti della città di Kochi, che comprende anche un agente in servizio alla metropolitana, è partito per Ahmedabad, dove i quattro sono stati fermati, per interrogarli sulle scritte comparse nella loro città alcuni mesi fa, scritte in cui si leggono parole come “burn” (bruciare) e “splash” (schizzo). Alcuni media indiani hanno già indicato i writer italiani come responsabili anche di quelle scritte, ma gli ufficiali del Kerala hanno sottolineato che il sospetto potrà essere confermato solo dopo averli ascoltati.

leave a reply