Lube Volley, Isac Viana Santos si curerà in Brasile

CIVITANOVA MARCHE – All’alba di ieri il centrale della Lube Isac Viana Santos è rientrato in Brasile per curare un mal di schiena persistente con il suo medico personale. Il direttore generale biancorosso Giuseppe Cormio fornisce degli aggiornamenti e chiarisce la posizione della Lube.

“Dopo l’ingaggio di Isac e il suo arrivo a Civitanova, per un mese abbiamo cercato di risolvere i problemi fisici del forte centrale, ma non siamo ancora nella condizione di tesserarlo e, di conseguenza, non può scendere in campo. Anche perché il tesseramento comporterebbe una serie di altre incombenze come, per esempio, la perdita di un visto per un atleta extracomunitario” dice Giuseppe Cormio.

“Di comune accordo abbiamo optato per un ritorno in Brasile del giocatore. Nel suo paese Isac seguirà particolari terapie con l’ortopedico di fiducia, uno dei più bravi al mondo. Il centrale tenterà la strada del recupero immediato. Se le cure andranno bene ci risentiremo per rivedere tutta la situazione. Non è assolutamente escluso che possa tornare e, finalmente, inserirsi nel nostro gruppo. Al momento, però, di più non possiamo dire. Né noi, né lui” conclude Cormio.

Foto Lube Volley

leave a reply